RICONNESSIONE

“La riconnessione è un processo che ci riconnette alla totalità dell’Universo.” (Dr. Eric Pearl)

In origine le linee dei meridiani che corrono sul nostro corpo (che in parte corrispondono alle linee dell’agopuntura) erano collegate alle linee della rete energetica che circonda il pianeta e lo attraversa in determinati luoghi energetici come Machu Picchu, Giza e Sedona. Queste linee non erano limitate al solo corpo fisico, erano concepite per andare oltre esso, e ci collegavano ad una griglia energetica molto più vasta, che ci connetteva all’intero universo. Ogni corpo è formato dal proprio gruppo di linee e di punti energetici che, sebbene sia solo una reminiscenza di quanto era un tempo, continua a fungere da interfaccia con l’universo: un canale che facilita la nostra comunicazione di energia, luce e informazioni tra il grande e il piccolo, il macrocosmo e il microcosmo, l’universo e l’umanità.

Con il passar del tempo, per diverse ragioni, l’umanità si è disconnessa da questo sistema perdendo la piena capacità innata di collegarsi all’universo. LA RICONNESSIONE consente di ripristinare e riattivare le linee assiatonali, ricollegandoci a un livello di informazioni più potente ed evoluto che mai, informazioni preziose per il nostro corpo per arrivare al benessere stabile. Queste linee fanno parte di un’infinita rete intelligente, un sistema dimensionale parallelo che convoglia l’energia essenziale per il rinnovo delle funzioni dell’essere umano ad ogni livello.

La Riconnessione è un’esperienza profonda e unica che facilita la guarigione, permette alla luce e alle informazioni di viaggiare attraverso il nostro corpo a tutti i livelli del nostro essere e sblocca l’accelerazione della nostra guarigione e della nostra evoluzione.

Riporta la nostra anima sulla strada maestra del cammino che aveva originariamente scelto, libera dai numerosi condizionamenti sociali, ambientali e familiari.

Si viene, così, naturalmente attratti dalle cose che realmente e profondamente ci piacciono ma anche da persone che vibrano ad una frequenza piu’ elevata simile alla nostra dopo la riconnessione.

Alcuni dei benefici riportati dalle persone che hanno provato la Riconnessione sono: la messa a fuoco dei nostri talenti e la scoperta di nuove abilità, che li hanno aiutati a proseguire il loro percorso di vita ed il loro scopo, l’arrivo di nuove possibilità, l’aumento dell’energia fisica, una guarigione più veloce, recupero e chiarezza e concentrazione mentali più elevate.

Un periodo di 6-12 mesi di crescita enormemente accelerata e di cambiamenti è comune dopo aver ricevuto una Riconnessione. Il processo allora continua ad evolversi durante la vostra vita.

L’esperienza unica di ciascuna persona si evolverà sempre per il proprio bene superiore e si manifesterà in modi specifici per loro.

La riconnessione è un’esperienza unica che si fa una volta sola nella vita e rimane per sempre. A differenza delle Reconnective Healings che possono essere ricevute anche a distanza, la Riconnessione viene svolta esclusivamente dal vivo, in quanto vengono tracciati sul corpo (senza alcun contatto fisico) degli schemi sacri ben precisi che ci ricollegano alla Fonte.

LE SESSIONI DI RICONNESSIONE

La Riconnessione avviene in due sessioni, ciascuna di circa 40 minuti, da fare in due giorni consecutivi.
Vi sarà chiesto di sdraiarvi comodamente su un lettino per massaggi, completamente vestiti ed io lavorerò attorno a voi, senza toccarvi.
Sono raccomandate, anche se non obbligatorie, da una a tre sessioni di Guarigione Riconnettiva® prima della Riconnessione.

            COSTO

ajaxmail

 

Powered by themekiller.com